Una focaccia coi fiocchi

Rispondi
Avatar utente
Vicky
Messaggi: 785
Iscritto il: 25/04/2016, 17:01
Località: Bari
Contatta:

Una focaccia coi fiocchi

Messaggio da Vicky » 09/10/2018, 11:09

Diversi anni fa avevo letto da qualche parte la ricetta di una focaccia dove venivano utilizzati i fiocchi di patate al posto della patata lessa e ricordo, dato che l'avevo fatta più volte, era buonissima e sofficissima. Questa volta, però, presa dalla pigrizia, non sono andata alla ricerca della stessa ricetta o di quella di Serena che è presente sul forum, ma sono andata a sentimento :lol: utilizzando lo stesso i fiocchi di patate.
Divina!!!!

Ingredienti:
500 gr. Farina
100 gr. Semola rimacinata
1 busta di fiocchi di patate per purè
10 gr. Lievito
400 gr. Acqua tiepida circa (è qui che sono andata un po' a sentimento :lol: )
2 cucchiaini pieni di sale
2 cucchiai olio per l'impasto
1 punta di cucchiaino di zucchero o miele

Condimento:
Olio in abbondanza
Pomodorini, funghi, cipolla, carciofini, quello che preferite

Procedimento:
In un bicchiere sciogliere il lievito e lo zucchero nell'acqua tiepida.
In un altro bicchiere sciogliere invece il sale con pochissima acqua e tenere da parte.
Dopo 5 minuti mettere nel boccale della planetaria la farina e la semola, mescolare e aggiungere il composto di lievito e acqua, girare con il gancio a foglia, aggiungere l'olio, la restante acqua poco alla volta e alternare con i fiocchi di patate, per ultimo aggiungere l'acqua con il sale e impastare. Se l'impasto vi risulta troppo liquido aggiungere un po' di farina, se è troppo sodo dell'acqua.
Dopo aver impastato per circa 10 minuti, porre l'impasto su un tagliere e fare delle pieghe portando i lembi laterali verso il centro, girare e formare una palla, porre a lievitare all'interno di una grossa coppa e coprire come preferite, io utilizzo la pellicola. Far lievitare in forno spento fino al raddoppio.
Prendere di nuovo l'impasto delicatamente, fare n paio di pieghe a libro e porre in una grande teglia, oppure dividerlo in due teglie abbondantemente oliate e allargare piano piano l'impasto con le nocche delle dita. Oliare anche la superficie e lasciare lievitare ancora. Appena terminata la lievitazione, accendere il forno alla massima temperatura e iniziare a condire le focacce come preferite, terminando con l'aggiunta di altro olio finale....non lesinate : Chessygrin :
Infornate alla massima temperatura prima nella parte inferiore e poi alzate gli ultimi minuti nella parte superiore. Non perdete di vista la cottura perché il tempo dipende dal forno.
PicsArt_10-09-10.23.27.jpg
PicsArt_10-09-10.23.27.jpg (409.27 KiB) Visto 261 volte
PicsArt_10-09-11.09.13.jpg
PicsArt_10-09-11.09.13.jpg (372.38 KiB) Visto 261 volte
PicsArt_10-09-11.13.52.jpg
PicsArt_10-09-11.13.52.jpg (235.07 KiB) Visto 258 volte


"Si cucina sempre pensando a qualcuno, altrimenti stai solo preparando da mangiare"

I Pasticci della Pupa

Avatar utente
Stella di Vega
Messaggi: 951
Iscritto il: 05/05/2016, 20:45
Località: Latina
Contatta:

Re: Una focaccia coi fiocchi

Messaggio da Stella di Vega » 10/10/2018, 10:13

Wowww!! Che aspetto strepitoso!! : Chef : : WohoW :
Avatar utente
Sere77
Messaggi: 638
Iscritto il: 14/05/2016, 18:17
Località: San Marino

Re: Una focaccia coi fiocchi

Messaggio da Sere77 » 10/10/2018, 11:35

Gnammmmmm!!
Non esiste una buona cucina o una cucina cattiva. Esiste solo quello che più ti piace.
(Ferran Adrià)


Il mio blog: https://a-tavola-a-casa-mia.webnode.it/
Rispondi

Torna a “Lievitati salati, Torte salate, Pane & C.”