Maccheroni al ferro

Rispondi
Avatar utente
Sere77
Messaggi: 604
Iscritto il: 14/05/2016, 18:17
Località: San Marino

Maccheroni al ferro

Messaggio da Sere77 » 12/08/2018, 14:49

1.jpg
1.jpg (126.08 KiB) Visto 201 volte
200 gr farina di semola rimacinata
100 ml acqua tiepida
1 pizzico di sale

Impasta e lascia riposare coperto da un contenitore, o in un sacchetto di plasitca, per almeno un quarto d'ora.
2.jpg
2.jpg (118.34 KiB) Visto 201 volte
Prendi un pezzetto di pasta, stiralo con le mani fino ad ottenere un cilindretto, poi con un coltello taglia un piccolo pezzo, come a fare uno gnocco, ma lungo il doppio.

Utilizza l'attrezzo che più ritieni comodo, pigialo al cetro del gnocco e con la mano arrotola la pasta fino a formare il maccherone.

Io ho provato con uno spiedino di ferro, un ferro da calza e uno spiedino, il più "maneggevole" è stato lo spiedino di ferro
3.jpg
3.jpg (165.27 KiB) Visto 201 volte
Ruota leggermente la pasta per staccarla dall'attrezzo, e riponila in fila ben distanziata su una spianatoia
4.jpg
4.jpg (137.59 KiB) Visto 201 volte

Congela ben distanziato e conserva in congelatore in un sacchetto di plastica.
Tuffali da congelati nell'acqua che bolle e condisci a piacere

(pancetta, funghi, pomodoro e panna, in foto)
5.jpg
5.jpg (134.41 KiB) Visto 201 volte


Non esiste una buona cucina o una cucina cattiva. Esiste solo quello che più ti piace.
(Ferran Adrià)


Il mio blog: https://a-tavola-a-casa-mia.webnode.it/

Rispondi

Torna a “Pasta fatta in casa”